paperissima di striscia versus Celentano

Ieri sera a Striscia la notizia hanno spinto fino alla nausea la trasmissione Paperissima ogni tre minuti qualcuno invitava a non cambiare canale, di restare lì mummificati e come se non bastasse la presentatrice del programma in studio che urlava come una gallina “Mi raccomando tutti a vedere una puntata straordinaria di paperissima” Eppure nonostante Ghost nonostante paperissima Celentano guadagna il lunedì … Continua a leggere

Improvvido D’Alema

Alla domanda di un giornalista che a Beirut gli chiedeva se sarebbe tornato in Libano, Maxim ha risposto “Certo che tornerò presto, abbiamo le nostre truppe e qui c’è sicuramente molto da fare….” Anche in Afghanistan e in Kossovo come in Somalia e in Sudan c’è molto da fare…. peccato che siamo un paese con le pezze al culo e … Continua a leggere

W il Dalai Lama e Pechino farebbe meglio tacere!

Il Dalai Lama è atteso in italia e tra conferenze e onorificenze, fra cui la cittadinanza onoraria a Torino, farà un tour molto inviso alle autorità cinesi. Ci raccontano di un fenomeno Cina con il PIL in grande crescita e con una possibilità di sviluppo enorme, ma poco ci dicono dell’arretramento dei diritti umani in quel paese sedicente socialista-comunista. E … Continua a leggere

w le donne

La manifestazione di Roma ha visto la partecipazione di 100.000 donne ed è stato un vero successo nonostante le inopportune presenze delle parlamentari che volevano farsi una passerella. E dire che La 7 si era data un grandaffare per avere le sue opinion leaders sul palco approntato solo per quello. Ma le donne sono testarde e non hanno voluto piegarsi … Continua a leggere

Il cavaliere nero

Lo psiconano cav.nero insiste non pago di avere sdoganato i missini ora vuole diventare il nuovo duce. partito unico, grandi abbracci con Storace e infine i suoi saluti a mano tesa. Nessuno che si chieda come sia possibile che in un paese la cui costituzione è soprattutto antifascista un buffone matricolato con tanti soldi possa sfidare la storia e la … Continua a leggere

news

Oggi 20 novembre è la giornata dei diritti negati dell’infanzia….non a caso apro oggi questo blog…con l’aumento della popolazione mondiale i bambini senza diritti sono sempre di più e alle prese con mostruose difficoltà gli adulti presi come sono nelle loro menate sussistenziali non si accorgono di come fanno presto ad appassire le rose e così i sorrisi degli infanti … Continua a leggere