Italia autarchica e di destra non piace a nessuno, solo a quei gonzi che hanno votato berlusca

Il governo non si è ancora insediato è già collezioniamo tre gaffes internazionali: la prima nota di protesta ci arriva dalla Libia che non gradisce la presenza di Calderoli e quindi manda al diavolo l’intesa sul controllo dei clandestini e minaccia di far saltare l’accordo sull’energia (gas e petrolio in meno per l’Italia) …. la seconda cartolina arriva da Beirut non appena Berlusconi ha dichiarato di voler togliere le truppe dal Libano la guerra civile si riaccende e si manda all’aria il difficile equilibrio medio-orientale… terzo il piano economico di risanamento previsto da Berlusconi passa per le grandi opere infrastrutturali e siccome quello che risulta da numerose indagini e inchieste è che il grosso del business riguarderà Mafia spa & quello che si risolleverà non sarà tanto il PIL quanto l’appeal del malaffare e le agenzie di rating internazionali ci accomunano a Colombia, Georgia e Kazakistan (paesi al 50% controllati dalle organizzazioni criminali). Non c’è che dire un bel inizio. E se il buongiorno si vede dal mattino non ci resta che piangere. Questo governo insomma piace solo a quei gonzi che l’hanno votato. Ricordatevi che anche Hitler fu eletto da una grande maggioranza e non è certo stato per questo il miglior governo della storia. Anche Bush è stato eltto per ben due volte eppure alla fine risulta il peggior presidente della stroia americana… il berluschino ha numeri anche peggiori sia di QI che di carisma quindi forse non farà così gravi danni ma se mai avesse pensato di essere ricordato come un grande statista se los cordi sarà sempre e solo ricordato come un venditore di pentole e un imbonitore da mezza crociera.

Italia autarchica e di destra non piace a nessuno, solo a quei gonzi che hanno votato berluscaultima modifica: 2008-05-09T11:58:57+00:00da anarcopan
Reposta per primo quest’articolo