Il pirata nero dei Caraibi ai confini della realtà

Il Pirata dei Caraibi annuncia che presto farà un discorso su giustizia, democrazia e libertà.  Lo farà dal suo scranno in Parlamento e catechizzerà i suoi adepti forzitalioti. Questo incredibile scoop arriva da Antigua, la perla dei Caraibi, un tempo terra di pirati, puttane, spie e avventurieri. Siamo tutti in trepidante attesa. I temi di cui vuole argomentare sono stranamente … Continua a leggere

Munnezza

Ce vorrebbe Er Munnezza, nel senso di Tomas Millian per fare un’indagine seria sui fattacci brutti di Pianura. Il business della raccolta rifiuti si sa da almeno 20 anni che è al 70% in mano di Mafia Camorra &, ricordo che ci hanno anche fatto film e fiction TV in materia.  Tutti sapevano ma facevano finta di non sapere.  La … Continua a leggere

11 settembre 2006 Enrique Romero Molina ucciso su commissione delle multinazionali USA

LUCIANO ENRIQUE ROMERO MOLINA, dirigente del SINALTRAINAL, è stato assassinato a Valledupar (Cesar).  Luciano è stato visto in vita circa alle 9 di notte del 10 settembre e la mattina del giorno 11 settembre è stato ritrovato legato, torturato e presentava sul suo corpo 40 coltellate; attualmente aveva ottenuto misure di protezione da parte della Commissione Interamericana dei Diritti Umani … Continua a leggere

Panikstan: è l’ora dello sciacallo.

  Chi gioca col terrore vivrà nell’incubo, questa la sintesi che mi viene da fare pensando al ruolo che hanno sempre avuto gli USA sul pianeta. Hanno addestrato terroristi in Asia e Africa, armato dittatori in tutto il mondo, sostenuto governi impresentabili e ora gridano Aiuto aiuto, al lupo al lupo! Che cosa mai dovremmo aspettarci di positivo a quelle … Continua a leggere

Questione di pilling

Gargamella alias psiconano non ci sta più dentro. Aveva un’occasione unica con la Carfagna per gridare agli italiani Più pelo per tutti e invece no, fa il cafone e invita la sua ancella a depilarsi. Aveva ormai in tasca il successo alle prossime politiche e invece incasina tutta la sua coalizione cercando di fregare elettori ai suoi alleati, ricevendone in … Continua a leggere

Odio il lunedì

  Immagino un’alba surreale nelle forerste del Borneo su una nave di pirati all’arembaggio di uno yacht saudita e la ciurma che smonta le rubinetterie d’oro dal bagno dell’emiro mentre le donne si buttano in mare… invece devo arrabattarmi tra queste macerie di vita solitaria e alienata nella metropoli inghiottita dall’indifferenza e dire che siamo ancora una volta vicini a … Continua a leggere

Che facce hanno i top managers della Tyssen krupp?

  Mi sono chiesto che facce possano avere quelli che muovono acciaerie come fossero pedine della dama sullo scacchiere mondiale. Bene sul sito della Tyssen Krupp non ci sono molte immagini, a parte il grattacielo castello di cristallo come nelle notti di Berlino del 36, in un link sui managers per le relazioni con gli investitori spunta questa coppia… il … Continua a leggere

Luca di Montezuma dov’eri oggi?

Montezuma dov’eri oggi che si celebravano i funerali solenni di Torino operaia? Dov’eri quando le tute blu bruciavano davanti alla Pellerina? dov’eri Montezuma quando Torino si fermava per lo sdegno e la protesta? Brindavi a qualche nuovo contratto stipulato nel sud est asiatico oppure gozzovigliavi ad un party mondano? Ti abbiamo sentito tuonare contro i dipendendenti pubblici per il PIL … Continua a leggere

Le stragi del lunedì mattina

Si è sempre fatto un gran rumore intorno alle morti del sabato sera, un po’ per il fatto che riguardano spesso i rampolli delle caste che contano, un po’ perchè le morti dei giovani impressionano di più, ma soprattutto per una semplice ragione:… le morti in strada ubriachi di vita e festa non mettono in discussione il modello di governo … Continua a leggere